Primo Trofeo Turquoise di Beach Tennis allo Smash del CT Rovigo

Si chiude nel migliore dei modi il primo Trofeo Turquoise, secondo torneo stagionale di Beach tennis che si è disputato presso lo SMASH, il centro in sabbia completamente rinnovato e gestito dal CT Rovigo. Sono arrivati da Ravenna, da Ferrara, da Padova, da Verona e naturalmente dalla provincia di Rovigo i tanti gli atleti che si sono giocati sulla sabbia i punti necessari per conquistare gli ambiti premi messi a disposizione da Turquoise, azienda leader nel settore del beach tennis, e Birra Morgana, marchio veneto emergente nelle birre artigianali di qualità. Nel torneo Open che si è svolto domenica 9 dicembre, gli esperti Mauro Ciani e Michele Mazzotti, fortissima coppia ravennate, hanno avuto la meglio in una finale vinta al tiebreak sulla coppia Francesco Rizzato e Enrico Dalconi, terzi classificati le promesse rodigine Nicola Caniato e Giorgio Contato che hanno faticato non poco per battere la sorprendente coppia Alex Mazzoni e Alberto Brondin. Nel pomeriggio si è disputato il torneo Over 45 con partite di rara intensità
agonistica con una finale tirata vinta ancora dalla coppia Ciani e Mazzotti che si è imposta sulla neonata coppia Paolo Santi e Max Clemente per 6/4. Terza piazza per gli esperti Stefano Zanini e Francesco Fusetti che si impongono sui tenaci Paolo Astolfi e Alessandro Grigolato. Infine nella finale del Brown Trophy non riesce l’impresa alla coppia Paolo Cesaretto e Michele Dittadi che sono stati battuti dalla coppia Eugenio Cova e Nicola Padovan per 6/4. Francesco Fusetti membro dell’organizzazione a conclusione della giornata di gare ha dichiarato: “Un grande successo di Sport ma soprattutto di divertimento e solidarietà a favore di Telethon. Un successo che vedrà altri importanti appuntamenti della stagione sulla sabbia tra i quali il primo Clinic riservato ai giovani calciatori della categoria Pulcini del Calcio Rovigo in programma presso il nostro centro sabbia lunedì 17 dicembre dalle ore 16,00”.